Blog sulla traduzione

Interprete di trattativa per trattative commerciali

Vendere proprio prodotto, acquistare un bene o un servizio o magari stilare un accordo di collaborazione richiede spesso lunghe discussioni e trattative per raggiungere un compromesso fra le parti. Allo stesso modo, il processo di internazionalizzazione della propria impresa e di espansione sul mercato estero non possono prescindere dallo svolgimento di lunghe trattative commerciali. Fra le parti chiamate a trattare, tuttavia, potrebbe frapporsi una barriera linguistica, il cui spessore è causa potenziale di fraintendimenti, incomprensioni o addirittura mandare all’aria l’intero rapporto commerciale.

Continua a leggere “Interprete di trattativa per trattative commerciali”

Traslitterazione o trascrizione? Dipende dal contesto!

Nella nostra agenzia di traduzione, in cui le traduzioni professionali dal russo e dall’ucraino rappresentano una grossa fetta degli ordini, abbiamo seriamente approfondito la questione della traslitterazione e della trascrizione e siamo giunti alla conclusione che la scelta del sistema da applicare non è solo teorica, ma pratica e contestuale, e che dipende sempre dalla finalità della traduzione e dal pubblico cui è destinata.

Continua a leggere “Traslitterazione o trascrizione? Dipende dal contesto!”

Servizi di transcreazione: 4 ambiti di applicazione

Dizionario

Hello there! This article is also available to read in English.

Se la vostra impresa pubblica contenuti in più lingue, certamente volete essere sicuri che per i vostri lettori i vostri contenuti tradotti siano scorrevoli come un testo pensato e scritto da un autore madrelingua. Ma come potete garantire che i vostri contenuti non facciano cilecca e convincano i vostri visitatori a fare un acquisto? Richiedendo alla vostra agenzia di traduzione professionale un servizio di transcreazione anziché una normale traduzione professionale. Qual è la differenza? Eccola.

Continua a leggere “Servizi di transcreazione: 4 ambiti di applicazione”

Traslitterazione vs. trascrizione dei nomi: qual è la differenza?

Nel nostro articolo 4 presupposti per una traduzione giurata perfetta abbiamo brevemente parlato di un aspetto molto importante: la traslitterazione dei nomi propri. Occorre adesso approfondire questa tematica, partendo dalla sua definizione e giungendo al modo in cui si differenzia dalla trascrizione. Quando è necessario applicare la traslitterazione e quando invece è meglio optare per la trascrizione?

Continua a leggere “Traslitterazione vs. trascrizione dei nomi: qual è la differenza?”

3 imperdibili vantaggi della localizzazione di siti web e software

La localizzazione è un procedimento che si applica soprattutto a software e siti web e che unisce la traduzione di natura prettamente a vari elementi tipici di una determinata area geografica e di una determinata cultura (adattamento delle date, ad esempio, ma anche significato dei colori). La localizzazione ha un ruolo importantissimo: secondo un sondaggio svolto da Common Sense Advisory nel 2014, il 56% degli intervistati ritiene importante ottenere informazioni su un determinato prodotto o su una determinata azienda nella propria lingua madre ancor più del prezzo del prodotto stesso. Prima di procedere con la localizzazione di un software o di un sito web occorre dunque capire il mercato d’arrivo e conoscere il pubblico che auspicabilmente usufruirà del software o del prodotto che si vuole vendere.

Ma quali sono i vantaggi della localizzazione?

Continua a leggere “3 imperdibili vantaggi della localizzazione di siti web e software”

4 presupposti per una traduzione giurata perfetta

La traduzione giurata è molto richiesta sia da chi si vuol trasferire in Italia o all’estero, sia dalle aziende che vogliono stipulare contratti con imprese partner all’estero. Abbiamo deciso di riassumere qui i quattro punti principali che occorre considerare quando ci si rivolge a un’agenzia di traduzione con i propri atti o i propri contratti.

Continua a leggere “4 presupposti per una traduzione giurata perfetta”

Come scegliere l’interprete di trattativa o simultaneo

Nell’articolo Interpretariato e traduzione: due mondi differenti ci siamo occupati della differenza fondamentale fra interpretariato e traduzione: l’interpretariato avviene oralmente, mentre la traduzione è un procedimento per iscritto. Abbiamo anche presentato alcune tipologie di interpretariato. Ma quali elementi bisogna tenere in considerazione nella scelta di un interprete? La nostra breve lista potrà aiutarvi!

Continua a leggere “Come scegliere l’interprete di trattativa o simultaneo”
Un traduttore che studia terminologia

Terminologia — L’arma segreta della traduzione e dell’interpretazione

La terminologia rappresenta un aspetto fondamentale del lavoro dell’interprete e del traduttore professionale. A volte, soprattutto quando si affronta a livello universitario, la terminologia può apparire come un esercizio di stile, come una materia fine a sé stessa. In realtà è l’arma vincente del traduttore e dell’interprete professionale, che proprio grazie agli studi di terminologia riescono a scegliere in quale settore lavorare e a fornire prestazioni di alto livello.

Continua a leggere “Terminologia — L’arma segreta della traduzione e dell’interpretazione”
Un esempio.

Traduzioni madrelingua o traduzioni verso la lingua madre?

O meglio, perché è preferibile tradurre solo verso la propria lingua madre?

Molti traduttori traducono esclusivamente verso la propria lingua madre, e questa norma non scritta viene applicata anche dalle agenzie di traduzione più serie e che maggiormente tengono alla professionalità dei propri collaboratori. Anche le istituzioni dell’Unione europea e altre istituzioni internazionali applicano questa norma nelle traduzioni scritte; diverso è il discorso invece per gli interpreti, chiamati spesso a lavorare in entrambe le direzioni linguistiche di competenza a causa, chiaramente, della simultaneità della loro prassi lavorativa.

Chi non lavora nel campo della traduzione pensa che basti aver studiato una lingua per essere in grado di tradurla.

Continua a leggere “Traduzioni madrelingua o traduzioni verso la lingua madre?”